15.12.14

E poi succede che...


ti innamori. 
Ancora una volta. 
Non di un "semplice" abito ma del sogno che l'abito porta con se. 
Ti innamori dell'idea, della maestria, del tanto lavoro che ci stanno dietro. 
Mani esperte trasformano tutto in realtà.
Pura poesia. 
Pura perfezione.

Valentino ci ruba il cuore ancora una volta.

















pictures from valentino.com



12.12.14

Santa is coming... are you ready?

Ci siamo quasi. 
Il conto alla rovescia è partito. 
Il Natale è alle porte. 

Migliaia di lucine ce lo ricordano costantemente e noi siamo li, pronte a gustarne ogni singolo attimo. 

Natale. 

Un altro ancora. 
...che io mi auguro sia pieno. 
Di noi innanzitutto. Ma anche e soprattutto pieno delle cose che amiamo.
Di quelle che ci fanno ridere col cuore e con gli occhi.
Che si sciolgono in un abbraccio. 
Di attimi, vissuti e stropicciati.
Di carezze e di baci.















pictures from tumblr and google.com

Vi auguro gioia pura. 


1.12.14

Copycat


Rimaniamo in tema di cappotti per il ritorno della rubrica Copycat. 

Prendiamo spunto da Anne e Victoria. 


        


Entrambe le foto sono di un po' di tempo fa ma sono l'ennesima prova che a scegliere un capo "classico" non si sbaglia mai. 
Tagli puliti, sobri, senza tempo. 
Quello che mi viene in mente quando penso al significato della parola stile.



17.11.14

What to buy: pastel coat.





non abbiamo più scuse, è arrivato il momento di cedere.
Un morbido, soffice cappotto color pastello. 
Per colorare un po' e delicatamente le lunghe ed uggiose giornate invernali.
 Una nota di colore calda, morbida.
 Leggermente over, che accompagna le linee del corpo senza però strizzarlo.
Da perfetta principessa moderna che non dimentica mai l'indole da guerriera.












(pictures from Grazia.it and Tumblr)





11.11.14

must have.







E' il capo must have di questo autunno-inverno, quello a cui nessuna può e deve rinunciare.

La colpa è di Burberry che lo ha sdoganato ed anche personalizzato.

A me personalmente in passato non ha mai convinto molto ma quest'anno ho deciso di provare e sperimentare un po' (ho acquistato questo qui sopra).

Vi dirò... il primo esperimento mi sa che non è andato poi così bene dal momento che mio padre vedendomi mi ha chiesto il perché avessi deciso di uscire con addosso una coperta...

Sarà...

Uomini...ma cosa ne capiscono loro di moda???

Ad ogni modo credo proprio che ripeterò l'esperimento, magari con un vestitino corto e sopra un parka...






                                                            pictures from asos.com

Piccolo consiglio per l'acquisto... date uno sguardo su Asos.

Prezzi contenuti e tanti modelli differenti ( tutte le foto sono di capi attualmente in vendita). 

C'è solo l'imbarazzo della scelta.







7.11.14

moda, stile, tendenza.



mòda s. f. [dal fr. mode, che è dal lat. modus «modo, foggia, maniera»; 
c. Con uso assol., o senza partic. specificazioni, il termine fa in genere riferimento all’ambito dell’abbigliamento (ma anche delle acconciature, degli ornamenti personali, del trucco, ecc.), nel quale il fenomeno è caratterizzato, soprattutto in tempi recenti, dal rapido succedersi di fogge, forme, materiali, in omaggio a modelli estetici che in genere si affermano come elementi di novità e originalità:lanciare, inventare una (nuova) m.; oggi la m. vuole così;  le piace vestirsi secondo la m.; disegnatore, giornale, figurino di moda; sfilata di moda.

stilè (o stilé) agg. [adattam. del fr. stylé, der. di style «stile»]. – Detto di persona che, nel modo di vestire, di comportarsi e sim., mostra un’eleganza raffinata e composta, non priva di una certa rigidità: una donnaun uomo s.; eleganza, signorilità, distinzione: vestire con stile; avere stile;


tendènza s. f. [der. di tendere]. – Disposizione e inclinazione, sia naturale e spontanea, sia acquisita e consapevole, verso un determinato modo di sentire, di comportarsi e di agire [...] Nella locuz. di tendenza, alla moda, in grado di condizionare le scelte e i gusti del pubblico: un locale di t., abbigliamento di tendenza.


Lunga premessa...non male come rientro. 

Chiedo perdono ma questo post è in cantiere da un po' di tempo.

Tre parole. Diverse, distinte... il cui significato spesso si mischia e si contamina. 

E' da qui che voglio ripartire, è da qui che riparto. 

Moda, stile, tendenza. 

Spero di ritrovarvi durante il viaggio.











22.2.14

Copycat.










Immagino che tutte noi abbiamo sbavato sulla collezione di Burberry p/e.

Ma quante di noi possono spendere realmente 500 o 800 euro circa per una sola gonna?

Se siete tra le fortunate che se lo possono permettere e avete voglia di farmi un regalo...
taglia 42, grazie! 

Per tutte le altre mamma Zara corre in nostro soccorso. 





       



  




Certo, Burberry è Burberry. 

Ma io ho già preso quella a righe...



2.2.14

Sono stanca...



Sono abbastanza stanca di corpi sovraesposti, minigonne inguinali,
tette strizzate che spuntano dappertutto, vestiti che non lasciano nulla all'immaginazione.
Ma cosa è preso a noi donne?
Da quando mostrare ogni singolo cm della nostra pelle è diventato simbolo di femminilità?
Che fine ha fatto il buon gusto?
Il mio non vuole essere un attacco da bacchettona ma una semplice riflessione su quello che i miei occhi sono costretti a guardare ogni giorno.
Come diceva una "celebre" canzone...
siamo donne, oltre le gambe c'è di più!
Detto questo... date uno sguardo alla nuova collezione di Stella Mccartney
e fatemi sapere cosa ne pensate. 








pictures from www.stellamccartney.com





Related Posts with Thumbnails